Disporre di un modello di canale per il whistleblowing è fondamentale per affrontare le sfide etiche e di conformità nelle aziende. La sua corretta attuazione comporta considerazioni di carattere legale e organizzativo.

Requisiti essenziali per un canale Whistleblower

  1. TrasparenzaLa procedura del canale deve essere chiaramente definita. Questo include ciò che può essere segnalato, come dovrebbe essere formalizzato e quale organismo gestirà ogni parte del processo. Seguendo i principi di programma di conformità Ogni fase (ricezione, indagine, valutazione delle sanzioni e applicazione) dovrebbe essere svolta da un organismo diverso per garantire l’imparzialità.
  2. AccessibilitàAccessibilità: i lavoratori devono poter accedere al canale da diversi dispositivi e presentare facilmente i loro reclami.
  3. ComunicazioneÈ fondamentale informare i dipendenti sull’esistenza, l’utilizzo e le caratteristiche del canale, in particolare su come viene garantita la protezione dell’identità del whistleblower, allineandosi alle linee guida stabilite dal Legge sulla protezione dei whistleblower.
  4. Protezione e riservatezzaDeve essere garantita la tutela sia del segnalante sia del segnalato, evitando ritorsioni e false accuse, in linea con la politica di responsabilità sociale dell’azienda  aziendale e con l’autorità autorità indipendente per la protezione degli informatori.
  5. MonitoraggioL’introduzione di indicatori per valutare le prestazioni del canale è fondamentale.
  6. Protezione dei dati: le aziende devono garantire la confidenzialità dei riservatezza dei dati degli informatori e degli imputati, assicurandone la protezione.

Implementazione di un canale per i reclami

Dopo aver definito la politica di canale e l’organo che gestirà i reclami, è il momento di passare alla fase di implementazione. In questo caso, il canale sarà progettato sulla base di una modello di canale per i reclami modello specifico, saranno stabiliti i regolamenti e definiti i processi.

La comunicazione del canale in tutta l’azienda è essenziale, compresa la formazione sul suo utilizzo e la pubblicazione delle regole. Inoltre, è fondamentale seguire, monitorare e valutare costantemente le prestazioni attraverso indicatori.

Conclusione

Creare un canale efficace per le segnalazioni è un passo essenziale per qualsiasi azienda che voglia operare con integrità e trasparenza. Garantire la protezione degli informatori e fornire un mezzo chiaro e accessibile per la segnalazione è essenziale per mantenere la fiducia tra i dipendenti e assicurare che qualsiasi illecito venga identificato e trattato in modo appropriato.

Argomenti correlati

compliance en empresas. Canal de denuncias

Trusty Free
Software gratuito per il whistleblowing

Conformità affidabile con la direttiva UE sul whistleblowing e con la legislazione statunitense sul whistleblowing.

Immediato. Sicuro. Senza mal di testa.


OTTENERE Trusty Gratis!

È anche possibile registrarsi a Trusty direttamente tramite WordPress:


wordpress whistleblower hotline